Shibuya

Sono molti i ricordi legati a Shibuya che e’ stato il quartier generale mio e dei miei amici per molto tempo.

Luogo in  cui  abbiamo condiviso gioie ma anche dolori alle volte.

Ricordo ancora la prima volta che la vidi, rimasi completamente  rapito dalle luci  accecanti degli edifici,dai mille suoni intrecciati tra loro e dall’ incrocio più’ affollato del mondo,lo scramble crossing, dove le regole dell’attraversamento della strada  diventano interpretabili:infatti si può’ attraversare in tutti i modi che si vuole…ebbene si anche in diagonale.

Prima ho parlato di   bei momenti e di momenti meno belli, i bei momenti sono stati numerosissimi (per fortuna) i brutti momenti sono più riconducibili a delusioni amorose invece(ricordo le volte  nei quali io e i miei amici ci consolavamo a vicenda davanti ad uno frozen smoothie e ad una ciambella da Krispy kreme.(un locale di una catena americana dove si possono mangiare delle buonissime ciambelle). Peccato che qui in Italia non ci sia….ancora.

20170815_193736

A Shibuya si può fare tutto quello che vuoi.. non so ,hai voglia di mangiarti  un buon ramen o un buon sushi?..a Shibuya e’ possibile.Ci sono tantissimi ristoranti oltre che giapponesi anche etnici(non mancano gli italiani, che sono molti).

Oppure, avete voglia di andare a fumare della Shisha?,tranquilli non e’ una droga, noi la chiamiamo Narghilè , a Shibuya si può grazie al Shisha bar.

Non mancano certamente i pub, discoteche, locali a luci rosse, love hotel(gli hotel dove sono soliti fermarsi le coppie).. insomma Shibuya e’ un grande paese dei balocchi.

Eravamo arrivati pure al punto che ci volevamo fare pure il tatuaggio  I love Shibuya con un cuore…. progetto  non portato a termine… per fortuna forse a questo punto.

Non mancano neanche i locali a tema, come l’Alcatraz. Dunque definire l’Alcatraz non e’ facile. Immaginate di entrare in un  locale buio, con manichini grotteschi che vi danno il benvenuto e a posto delle stanze ci sono delle celle.

I drink vengono offerti in teste umane(non vere per fortuna^^) e vengono accompagnati da dei dildo  tanto per completare l’opera. Non mancano  anche gli spettacoli al buio, con dei “mostri” che cercano di prenderti.

Insomma se  non volete farvi mancare nulla .. questo fa per voi.

 

20170913_171813

Shibuya  e’ anche il fulcro della moda giapponese giovanile e credetemi si può’ vedere di tutto, insomma un posto che di sicuro non annoia,dalle Lolita(ragazze che si vestono come delle bambole) alle Gyaru(ragazze vestite in maniera succinta, di solito molto scure di pelle, con parrucche bionde il più’ delle volte e lenti a contatto colorate)

Le Gyaru di solito hanno modi di fare disinibiti che  si allontanano dalle tradizioni giapponesi,insomma le ribelli , sono molto coraggiose ed in gamba secondo me.

Insomma che dire,chi entra a Shibuya entra un po’ in un’altra dimensione,può  non piacere alle volte anche perché’ e’ un luogo molto affollato  dove si creano sopratutto neiweek end veri e propri ingorghi umani.

Comunque un grazie a Shibuya che mi ha dato e mi darà’ dei bei ricordi.

Ah, mi stavo dimenticando a Shibuya e’ anche presente la statua del cane Hachiko, il punto di ritrovo degli appuntamenti, il famoso shiba inu che ha commosso il Giappone e tutto il mondo, simbolo di lealtà’ e affetto.

IMG-20171113-WA0002

 

 

IMG-20171113-WA0004

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...